Saluti alla Terra: è ora che gli dei Anunnaki tornino su Nibiru

Ezechiele, sacerdote di Yahweh a Gerusalemme, era fra gli aristocratici e gli artigiani costretti all’esilio, insieme al re Gioacchino, dopo il primo attacco di Nabucodonosor a Gerusalemme nel 598 a.C.  Vennero deportati nella Mesopotamia settentrionale e si insediarono nel distretto del fiume Chebar, a poca distanza da Haran, loro patria ancestrale. Fu lì che Ezechiele…