LA MITOLOGIA DEI DOGON E IL MISTERO DELLA STELLA SIRIO

Come è noto, la mitologia del popolo Dogon, stanziato sulle falesie di Bandiagara nell’attuale Stato del Mali (ex Africa Occidentale Francese) è stata ‘scoperta’ e rivelata al mondo dal celebre etnologo Marcel Griaule, (Marcel Griaule) che soggiornò a lungo a fra di essi prima e dopo la seconda guerra mondiale, e giunse al punto di…

Continua a leggere

Lo sguardo della Sfinge

Con il passare del tempo le piramidi di Giza furono incluse nella mappa di atterraggio che aveva le cime dell’Ararat come punto focale e Gerusalemme come Centro di controllo della missione, e che guidava i veicoli spaziali fino al porto spaziale situato nella penisola del Sinai. All’inizio, però, le piramidi dovevano servire come segnali guida,…

Continua a leggere

Le piramidi degli dèi e dei re

Nei sotterranei del British Museum è conservata da qualche parte una tavoletta di argilla trovata a Sippar, il “centro di culto” di Shamash in Mesopotamia. Il dio è rappresentato seduto su un trono, sotto un baldacchino sostenuto da una colonna a forma di palma da dattero . Un’altra divinità presenta a Shamash un re e…

Continua a leggere

La città perduta nel deserto

Per gran parte del ventesimo secolo, gli egittologi hanno evitato esplorazioni nel vasto mare di sabbia conosciuto come il Deserto Occidentale. Una distesa di desolazione delle dimensioni del Texas, il deserto sembrava troppo duro, troppo implacabile, inesorabile per un’antica civiltà nutrita dall’abbondanza di Nilo. In primavera, un vento caldo e soffocante noto come Khamsin ruggisce…

Continua a leggere