Marduk

Marduk (lingua accadica, più diffusamente conosciuto nella letteratura religiosa babilonese con il nome di Bēl, “Signore”) è, nella religione babilonese, il “re degli dèi” e divinità protettrice dell’antica città di Babilonia. Il dio babilonese Marduk è attestato già in antiche fonti sumeriche (ad esempio nella Lista degli dèi rinvenuta ad Abu Salabikh) nella forma di…

Dettagli

Sitchin, Alford, Demontis: 14 punti della teoria di Sitchin

Nell’articolo ‘Orbita Incrociata‘ lo studioso Alan Alford, un tempo strenuo sostenitore della teoria di Sitchin, analizza i punti fondamentali della stessa, evidenziando i suoi punti di contatto o di distacco dalla versione originale di Sitchin. In qualità di esperto italiano in merito, voglio dire la mia aggiungendo per ogni punto il mio pensiero, in modo…

Dettagli

Le guerre stellari di Mohenjo-Daro

Una zona di Mohenjo-Daro, la cui progettazione rivela un’ingegneria molto avanzata. La città sarebbe stata abbandonata dai suoi abitanti prima di una esplosione nucleare. La proto ufologia è quella branca dell’ufologia che studia la possibilità che, anticamente, la Terra sia stata visitata da razze aliene; e che le interferenze con civiltà esogene al nostro pianeta…

Dettagli

Il dopo “Diluvio Universale” – Ningishzidda (Thoth), l’origine delle Piramidi e della Sfinge

A Sippar gli Anunnaki si riunirono in attesa del Giorno del Diluvio. Fu a quell’epoca, mentre cresceva la tensione dell’attesa, che il dio Enki, assopito nella sua dimora, ricevette in sogno una visione. Nella visione gli comparve l’immagine di un uomo, lucente e scintillante, come i cieli. E non appena l’uomo gli si avvicinò, riconobbe…

Dettagli

Il matrimonio tra Marduk e Sarpanit – La rivolta degli Igigi – La nascita di Ziusudra – L’inizio del Diluvio Universale

Nei giorni di Lamech, Marduk e gli Igigi si imparentarono con le Terrestri tramite matrimonio. In quei giorni gli stenti sulla Terra aumentavano sempre più. In quei giorni su Lahmu, il pianeta fu avvolto da aridità e polvere. Enki, Enlil e Ninmah, gli Anunnaki che decretano il fato, si consultarono. Quali condizioni si stavano alterando…

Dettagli

Adapa al cospetto di re Anu su Nibiru – Caino e Abele e la discendenza della razza umana

Che Adapa, il Terrestre, sia condotto a Nibiru! Questa fu la decisione di Anu. Enlil non fu contento della decisione: chi avrebbe mai pensato fosse possibile, che, creando un Lavoratore Primitivo, quell’essere sarebbe diventato simile a noi, che, dotato di conoscenza, avrebbe viaggiato fra Terra e cielo! Su Nibiru berrà le acque di lunga vita,…

Dettagli

Il dio “Enlil”: la seconda divinità più potente del pantheon sumerico

EN.LIL, il cui nome significava “signore dello spazio aereo”; egli era dunque prototipo e progenitore dei successivi “dèi delle tempeste” che sarebbero stati al vertice degli altri pantheon del mondo antico. Egli era il figlio maggiore di Anu, nato nella dimora celeste di suo padre. Ad un certo punto, però, in epoca antichissima, era disceso…

Dettagli

Enlil

Enlil è il dio dell’atmosfera della mitologia mesopotamica, ed insieme agli dei An/Anum ed Enki/Ea costituisce una triade cosmica. Considerato fra le divinità creatici del cosmo, secondo alcune tradizioni è colui che custodisce le Tavolette dei Destini. Gli era sacro il numero 50. Era patrono della città di Nippur. Soppiantando Anu divenne il dio principale…

Dettagli