Quando la sovranità venne condotta giù dal cielo

Le città, centri urbani popolati, sono una caratteristica delle civiltà avanzate. La tavoletta sumerica che riporta il racconto delle prime cinque città sulla Terra è pertanto il documento dell’inizio di una civiltà progredita sul nostro pianeta. Le città implicano una specializzazione tra agricoltura e industria, sono dotate di edifici, strade e piazze del mercato, sviluppano…

Dettagli

Ritrovamenti sumerici confermano i racconti della Bibbia?

Un decennio dopo l’inizio degli scavi a Lagash a opera di Sarzec, un nuovo importante protagonista archeologico si unì ai tentativi di scoprire la Sumeria: l’università della Pennsylvania, con sede a Philadelphia. Da precedenti scoperte in Mesopotamia si sapeva che il principale centro religioso in Sumeria era una città chiamata Nippur. Nel 1887 John Peters, professore…

Dettagli

L’arca di Noè: le differenze tra Bibbia e i frammenti di Beroso

Le Analogie fra i racconti di Beroso e quelli presenti nella Genesi saltano facilmente agli occhi, vanno oltre il tema del Diluvio e coincidono in molti dettagli. Secondo Beroso il Diluvio ebbe luogo durante il regno del 10º sovrano antidiluviano, Sisitro, e iniziò nel mese di Daiso, che era il secondo mese dell’anno. Anche la…

Dettagli

I giorni prima del diluvio secondo Beroso

Assoldato dal re Tolomeo Filadelfo nel 270 a.C. circa, Manetho (trasposizione in greco di Men-Thoth = “dono del dio Thoth”) redasse la storia e la preistoria dell’antico Egitto in tre volumi. Il manoscritto originale, noto come Aegyptiaca, fu depositato nella biblioteca di Alessandria, per poi andare perduto con altre opere letterarie insostituibili e tesori documentari a…

Dettagli

Babilonia e Marduk – La morte di Alessandro

All’inizio dell’estate del 331 a.C. Alessandro radunò un vasto esercito e marciò verso il fiume Eufrate, sulle cui rive, nel suo corso meridionale, sorgeva Babilonia. Anche i Persiani, ancora guidati da Dario, assemblarono un’armata composta da cavalleria e carri e aspettarono l’arrivo di Alessandro, immaginando che avrebbe seguito il tradizionale percorso verso sud lungo l’Eufrate.…

Dettagli

Alessandro Magno – Il semidio in cerca dell’immortalità

Nella primavera del 334 a.C., Alessandro di Macedonia conduceva un ingente esercito greco attraverso l’Ellesponto, uno stretto braccio di mare che separa l’Europa dall’Asia (ora noto come stretto dei Dardanelli), e avviva la prima invasione armata dell’Asia dall’Europa di cui si sia a conoscenza. Le sue forze militari, composte da 15.000 soldati scelti di fanteria…

Dettagli

Lugal-e (Seconda guerra della piramide)

Il mito ‘Le conquiste di Ninurta’ o ‘Uno shir-sud per Ninurta’ è la base mitologica per quella che Sitchin chiama la ‘Seconda guerra della Piramide’, lo scontro tra Ninurta e Marduk. Nel mito Ninurta combatte contro ASAG o AZAG, nome composto da A2+SAG3 dove SAG3 corrisponde a SIG3. Il nome è un gioco di parole, infatti SIG3 come verbo significa ‘battersi con’ ma anche ‘far tremare – terremoto…

Dettagli