Shasu

Gli Shasu (dall’antico egizio Š3sw, probabilmente pronunciato Shaswe) erano popolazioni di pastori nomadi di lingua semitica del Levante. Le loro tracce durano dalla tarda età del bronzo alla prima età del ferro, o Terzo periodo intermedio dell’Egitto. Organizzati in clan dipendenti da un capo tribale, sono stati descritti come briganti attivi dalla Valle di Jezreel…

Tavoletta di Narmer

La tavoletta di Narmer è una lastra votiva importante reperto archeologico egizio, datato attorno al XXXI secolo a.C., contenente alcune delle più antiche iscrizioni geroglifiche rinvenute. Secondo alcuni rappresenterebbe l’unificazione dell’Alto Egitto|Alto e Basso Egitto effettuata da re Narmer, che taluni identificano con il faraone Menes. Su un lato il re viene raffigurato con la…

La Stele di Nora

La stele di Nora è un blocco in pietra arenaria recante un’iscrizione ritenuta per la maggior parte degli studiosi in alfabeto fenicio. Fu rinvenuta nel 1773 in un muretto a secco vicino alla chiesa di sant’Efisio a Pula, un centro urbano situato nella Sardegna meridionale che trae origine dall’antica città di Nora, una delle prime…

Lo Zodiaco dei Sumeri

I Sumeri raggruppavano le stelle in dodici case,e nell’antichità, come oggi, il fenomeno era collegato al concetto di zodiaco. Il grande cerchio che la Terra disegnava nel suo moto attorno al Sole era suddiviso in dodici parti uguali, di trenta gradi ciascuna. Le stelle avvistate in ognuno di questi segmenti, o “case”, vennero raggruppate in…

I Popoli del mare

I Popoli del Mare sarebbero una presunta confederazione di predoni del mare provenienti dall’Europa meridionale, specialmente dall’Egeo, che navigando verso il Mar Mediterraneo orientale sul finire dell’età del bronzo invasero l’Anatolia, la Siria, Palestina, Cipro e l’Egitto. Nonostante la loro origine e la loro storia rimanga in gran parte avvolta nel mistero, i “Popoli del…

Assemblea su Nibiru / Primo viaggio di Enki verso la terra / La nascita della prima citta’ “Eridu” / Le prime estrazioni di oro

Il destino di Nibiru è nelle mie mani; alle mie condizioni dovete attenervi! Così parlò Alalu; così Colui Che Parla, dalla Terra di colore scuro fino a Nibiru, ne irradiò le parole. Quando le parole di Alalu vennero riferite ad Anu, il re, Anu fu colto da stupore; meravigliati furono i consiglieri e sorpresi furono…

Stele del faraone Merneptah che menziona Israele

1 – Preambolo “Ma certe letture in giovinezza viziano più che insistere nel gioco d’azzardo. Il Faust di Goethe, e Dostoevskij, più degli altri poi corrompono dentro, e rovinano l’abitudine alla noia: preliminare qualità d’ogni rapida e cauta carriera bancaria. E senza cautela, negli archivi e tra innumeri libri, così io lettore di Goethe e…

Tradizioni sull’Esodo: gli Ebrei sono mai stati schiavi in Egitto?

«I prìncipi prosternati gridano “Pietà!” Nessuno alza la testa fra i Nove Archi. Il paese di Tjeḥnu è distrutto, il Khatti è in pace, Canaan è stata saccheggiata con tutto il male, Ascalona è presa e Gezer catturata , Yeho῾am è ridotta come se fosse mai esistita. Israele è desolata e non ha più seme,…

L’Esodo

L’Esodo (traslitterazione del greco Ἔξοδος = uscita; in ebraico יציאת מצרים = uscita dall’Egitto) è il principale evento descritto nell’omonimo libro della Bibbia. Secondo tale racconto il popolo ebraico, che si trovava in schiavitù nel paese d’Egitto, uscì verso la Palestina attraverso la penisola del Sinai sotto la guida di Mosè, inviato da Dio. Questa…