Il dodicesimo pianeta

L’ipotesi che la Terra sia stata abitata da entità intelligenti provenienti da altrove presuppone l’esistenza di un altro corpo celeste sul quale tali esseri intelligenti abbiano fondato una civiltà più avanzata della nostra. Finora, quando si pensava a eventuali visitatori giunti sulla Terra da un altro pianeta, la mente correva subito a pianeti come Marte…

Le sacerdotesse di Babilonia

È opinione comune, presso chi non ha studiato approfonditamente la storia e la religione del medio oriente, che la donna avesse un ruolo marginale quasi al limite della considerazione umana. Molti hanno addirittura l’idea che la donna, nell’antica Mesopotamia, fosse considerata alla stregua degli schiavi, che non avesse diritti, che fosse soltanto una ‘proprietà’ maschile.…

Iscrizioni di Bisotun

Le Iscrizioni di Bisotun (note anche come Bisitun o Bisutun, persiano moderno: بیستون ; persiano antico: Bagastana, che significa “luogo o terra di Dio”) sono delle iscrizioni multi-lingue situate sul Monte Behistun nella regione iraniana di Kermanshah, in provincia di Harsin. Le iscrizioni sono composte da tre versioni dello stesso testo, scritte in caratteri cuneiformi in…

Il mito di Ercole e la precessione degli equinozi

Ercole (Herakles, Eracle in greco) è il più celebre degli eroi greci, figlio di Zeus e di Alcmena, donna mortale nipote di Perseo. Si racconta che Zeus, invaghitosi della bella Alcmena, approfittando dell’assenza del marito di lei, Anfitrione, prese le sue sembianze e giacque con lei per una notte che egli fece durare quanto tre:…

Il dio Alalu arriva sulla Terra – La creazione della Terra – Inizio dell’età dell’oro

Verso la Terra bianca come la neve Alalu fece rotta; scelse la sua destinazione secondo un segreto tramandato dai Tempi del Principio. Verso regioni proibite Alalu fece rotta; nessuno vi si era mai recato prima. Nessuno aveva mai tentato di attraversare il Bracciale Martellato. Sin dal Principio un segreto aveva determinato la rotta di Alalu.…

Il cartiglio di Khufu

Spinto dalle esplicite richieste di alcuni miei lettori, mi sono deciso ad affrontare uno degli argomenti più spinosi della cosiddetta ‘archeologia misterica’: l’attribuzione al faraone Khufu della Grande Piramide di Giza. Se ho deciso di affrontare l’argomento è perché mi son reso conto che da ormai oltre 30 anni continuano ad esistere due punti di…

L’Inno alle Case degli Dei – Il tempio dedicato a Ningishzidda – Thoth

Il lunghissimo e preziosissimo “Inno alle case degli Dei“ fu compilato da Enheduanna, figlia di re Sargon, vissuta ad Agade dal 2285 a.C. al 2250 a.C. (secondo la Nuova Cronologia Storica), e si compone di 42 inni a templi degli dei, composti con uno stile in 2a e 3a persona singolare, come se l’autrice si…