Piramide Indonesiana potrebbe costituire la prova definitiva dell’esistenza di una Civiltà Perduta?

Sull’isola indonesiana di Giava è sita una imponente struttura piramidale che risulta essere artificiale. Vari campioni di perforazione che hanno fornito le prove dell’esistenza di un tempio nascosto sotterraneo coperto da strati di vegetazione e terra. La struttura potrebbe predatare di millenni Göbekli Tepe, il più antico sito megalitico della Terra. Sebbene la piramide sia…

Persia un impero nel nome AHURA MAZDĀ e gli insegnamenti di ZARATHUŠTRA – Parte 1

Un’iscrizione assira data all’850 a.C. circa chiama Parsu (Parsuaš, Parsumaš) i popoli situati nei pressi del lago Urmia. Pars o Persis è il nome della regione che, ad ovest dell’altopiano dell’Irania, divenne punto centrale dell’Impero Persiano.   Se oggi parliamo della Persia intendiamo il Territorio dello stato dell’Iran, più grande dell’antica Persis e solo una…

Göbekli Tepe

Il sito La più antica località archeologica riconosciuta dagli archeologi di tutto il mondo, Göbekli Tepe, “collina panciuta” in turco, risale al Neolitico preceramico A o alla fine del Mesolitico, ossia intorno al 9.600 a.C.. Il sito sorge su una collina artificiale alta circa 15 m e con un diametro di circa 300 m., situata a circa 18…

Ritrovamenti sumerici confermano i racconti della Bibbia?

Un decennio dopo l’inizio degli scavi a Lagash a opera di Sarzec, un nuovo importante protagonista archeologico si unì ai tentativi di scoprire la Sumeria: l’università della Pennsylvania, con sede a Philadelphia. Da precedenti scoperte in Mesopotamia si sapeva che il principale centro religioso in Sumeria era una città chiamata Nippur. Nel 1887 John Peters, professore…

Tempio di Gerusalemme consacrato a “Colui che dimora nella nube”

La Bibbia non offre spiegazioni né in merito alla proibizione di usare il ferro in qualsiasi forma, né in merito alla scelta di rivestire d’oro l’interno del tempio di Gerusalemme. Si può solo ipotizzare che il ferro fosse bandito per le sue proprietà magnetiche, mentre l’oro era ideale, perché è il miglior conduttore elettrico. È significativo…

La costruzione del tempio di Yahweh

Quando iniziò l’ultimo millennio a.C. la comparsa del segno della croce annunciava il Ritorno. Fu allora che un tempio dedicato a Yahweh a Gerusalemme legò per sempre il suo sito sacro al corso degli eventi storici e alle attese messianiche dell’umanità. Il luogo e il momento non erano una coincidenza: l’imminente Ritorno imponeva di rinchiudere in…

La liberazione di Lot a Sodoma da parte di Abramo

Non potendo entrare nella penisola del Sinai, l’esercito dell’Est marciò verso nord. All’epoca il Mar Morto era più piccolo; la sua odierna appendice meridionale non era ancora stata sommersa dalle acque ed era una pianura fertile, ricca di terreni coltivati, frutteti e centri di commercio. Gli insediamenti di quella zona erano cinque, fra cui le tristemente…